Reporting Solvency II

Reporting EIOPA

Dal 2016 numerose aziende del settore assicurativo hanno dovuto effettuare reportistica Solvency II alle proprie autorità locali. Il reporting deve essere conforme alle norme e alle convalide effettuate dall’Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali (EIOPA).

Reporting Solvency II

ReportingXBRL
EIOPA

Solvency II è un consolidamento di 14 direttive esistenti,  attribuito a regole aggiuntive. Lo scopo è quello di garantire regole migliori e più armonizzate per il settore assicurativo in tutta l’UE.

Ciò vale per i moduli di reporting: QRT (moduli di reportistica quantitativa), RSR (reportistica di vigilanza periodica), SFCR (reportistica di solvibilità e condizioni finanziarie) ecc.

Le aziende devono consegnare i rapporti Solvency II in formato XBRL alle autorità competenti locali.

Soluzione ParsePort XBRL per il reporting Solvency II

ParsePort ha realizzato una serie di soluzioni che consentono alle compagnie assicurative di produrre questa tipologia di  reports alle autorità competenti nel formato XBRL. Forniamo soluzioni semplici, economiche, intuitive e facili come Reporter, che convalida e crea file XBRL direttamente dai propri modelli di reportistica EIOPA e soluzioni complesse in cui integriamo con i database e consolidiamo i dati in ciascun campo dei reports.