JENSEN-GROUP ha spazzato via le loro preoccupazioni ESEF scegliendo iXBRL da ParsePort

Con centri di vendita e assistenza in 22 paesi e stabilimenti di produzione in tre diversi continenti, JENSEN-GROUP è a dir poco un’azienda globale. Fondato su una piccola isola danese nel 1937, ora forniscono una gamma di prodotti a clienti in tutto il mondo. In qualità di azienda globale con rapporti annuali di oltre 100 pagine, quello che stavano cercando era un fornitore ESEF coerente con molta esperienza e all’inizio di quest’anno si sono rivolti a Sturnis365, un partner di ParsePort, per una soluzione per le loro esigenze di iXBRL e ESEF .

Dopo aver implementato la soluzione ParsePort-Sturnis365, abbiamo incontrato Scarlet Janssens, Treasury e IR Manager presso JENSEN-GROUP, per parlare dei rapporti ESEF.

“Come tutte le società quotate in borsa in Europa, ora dobbiamo consegnare i nostri rapporti annuali all’ESEF. Inizialmente avevamo pensato che sarebbe stato complicato, ma si è scoperto che non dovrebbe esserlo “. Dice Scarlet Janssens.

Reporting eccellente richiede collaborazione

Preparare la relazione finanziaria annuale per la pubblicazione è una questione complicata anche senza considerare il formato del file di output finale. Richiede che più persone provenienti da diversi reparti collaborino per rispettare un’unica scadenza e fornire un prodotto soddisfacente.

Il tuo dipartimento marketing sta lavorando alla progettazione e alla narrazione del tuo rapporto mentre il tuo dipartimento finanziario sta lavorando sui numeri. E con ESEF ora hai anche bisogno di un team che gestisca la conversione dal file PDF prodotto dal tuo dipartimento marketing e dai fogli Excel in cui lavora il tuo dipartimento finanziario.

Quando abbiamo chiesto a Scarlet Janssens del loro consueto processo di segnalazione, questo è quello che ha detto: “Creare i nostri rapporti annuali è sempre stato un po ‘come correre una staffetta. Il reparto marketing crea un layout, quindi il reparto finanziario aggiunge le cifre e quindi viene consegnato al traduttore prima che vada alla tipografia per la finalizzazione. “

Questo non è un modo poco ortodosso di elaborare i rapporti annuali e molte aziende probabilmente seguiranno un processo simile. Ma complicherà anche le cose quando sarà necessario aggiungere un team iXBRL che gestirà la conversione ESEF. E poiché puoi pubblicare solo in ESEF e non puoi posticipare la conversione fino a dopo la pubblicazione, la scadenza per i tuoi team di marketing e finanziari sarà anche prima del normale.

Tuttavia, non c’è motivo per cui il processo di creazione del rapporto possa sembrare una staffetta. Con gli strumenti adeguati, tutti i team possono lavorare contemporaneamente, per rendere il processo ancora più veloce.

Con iXBRL di ParsePort non è necessario modificare i vostri flussi di lavoro

L’acquisizione di nuove soluzioni software spesso significa dedicazione di tante ore all’implementazione della soluzione e alla modifica dei flussi di lavoro attuali e, visto che non è possibile aggirare il formato elettronico unico europeo, molte aziende sembrano di aver accettato questi cambiamenti.

“Non volevamo modificare i nostri attuali flussi di lavoro relativi al processo di creazione dei rapporti più di quanto fosse assolutamente necessario e ora non dobbiamo farlo. Dopo aver taggato il nostro rapporto del 2019, tutto è pronto per convertire il nostro rapporto del 2020 in ESEF quando saremo pronti. “

In ParsePort comprendiamo la necessità di un processo di reporting efficiente e per questo ci siamo concentrati sul rendere la nostra soluzione di più basso impatto possibile.

La soluzione ESEF perfetta per qualsiasi situazione

Non tutte le società sono uguali. Ecco perche offriamo modi diversi per gestire la conversione e la codifica ESEF. Questo non è meno vero se scegli di accedere ai nostri servizi tramite un partner come Sturnis365. Vuoi controllare ogni parte della mappatura? Vuoi che il nostro team iXBRL si occupi di tutto ? O vorresti un sano mix dei due? Abbiamo una soluzione che si adatta alle tue esigenze.

In conclusione, abbiamo chiesto a Scarlet Janssens la soluzione scelta da JENSEN-GROUP. “Abbiamo finito per scegliere un approccio misto da Sturnis365 e ParsePort, il che significa che si occupano degli aspetti tecnici del processo di etichettatura, mentre il nostro team gestirà la conversione utilizzando il portale. Il resto del nostro processo di segnalazione rimane lo stesso di prima che dovessimo diventare pronti per ESEF “.

Se sei interessato a saperne di più sui diversi livelli di prodotto che offriamo, puoi leggere di più in questo articolo. Possiamo anche fornirti una conversione di prova ESEF gratuita, se vuoi vedere come possiamo aiutarti a rendere pronto il tuo rapporto annuale ESEF.